Zoo Hellabrunn di Monaco: Cosa offre per i visitatori

Das fertig gestellte Elefantenhaus im Tierpark Hellabrunn, Foto: Tierpark Hellabrunn / Marc Müller
Foto: Tierpark Hellabrunn / Marc Müller

Tierpark Hellabrunn: Info su animali, biglietti e attrazioni

Venite a visitare lo zoo Hellabrunn di Monaco e scoprite un'area di conservazione unica sulle rive del fiume Isar. Lo zoo ospita più di 750 specie esotiche e native di tutti i continenti.

Zoo di Hellabrunn: Le informazioni più importanti

  • Ubicazione: Nella zona di conservazione del paesaggio Isarauen a sud di Monaco, non lontano dal ponte Thalkirchner attraverso il fiume Isar
  • Dimensione: 40 ettari
  • Caratteristica speciale: Oltre 750 specie di animali vivono nel primo geozoo del mondo
  • Storia: Fondazione dello zoo nel 1911; concetto di "Geo-zoo" dal 1928
  • Orari di apertura: Lo zoo di Hellabrunn è aperto tutto l'anno. Gli orari di apertura variano a seconda della stagione: Dal 1 maggio al 31 ottobre: 9 - 18; dal 1 novembre: 9 - 17
  • Biglietti d'ingresso: Maggiori informazioni qui (in inglese)
  • Come arrivare: U-Bahn (metropolitana) linea U3 fino a Thalkirchen, da dove si può raggiungere l'ingresso principale in pochi minuti a piedi. La linea 52 dell'autobus vi porterà a Alemannenstraße (Tierpark Hellabrunn), da dove potrete raggiungere facilmente il secondo ingresso dello zoo.

Concetto di Geo zoo: Scoprite il mondo animale dei continenti

Die Humboldtpinguine trotzen der Hitze im Tierpark Hellabrunn, Foto: Tierpark Hellabrunn / Marc Müller
Foto: Tierpark Hellabrunn / Marc Müller

Primo geo-zoo al mondo, l'Hellabrunn Zoo vi farà scoprire il mondo animale organizzato per continente. In comunità completamente naturali, diverse specie abitano spesso in ampi recinti comuni. Scoprite gli animali di tutti i continenti in queste geo zone: 

  • Gli animali dell'Africa

Dal 2013, la savana delle giraffe africane di 10.000 m² direttamente all'ingresso dell'Isar è il pezzo forte del mondo animale africano a Hellabrunn. Qui potete ammirare giraffe, suricati e porcospini. Ma la diversità della vita in Africa è onnipresente, dalle antilopi e i leoni, agli scimpanzé e ai gorilla.

  • Gli animali delle Americhe

Il doppio continente si estende su quasi tutte le ecozone del mondo. Le specie di animali dello zoo di Hellabrunn sono altrettanto diverse, tra cui i possenti bisonti legno, i lama, i simpatici capibara o le foche dalla criniera e i pinguini di Humboldt.

  • Gli animali dell'Asia

Che si tratti di elefanti asiatici giganti (compreso il giovane Otto), di maestose tigri siberiane, i oranghi sorprendentemente umani o pitoni che incutono rispetto, il mondo animale dell'Asia è tanto affascinante quanto vario.

  • Gli animali dell'Australia

Qui si possono vedere specie animali affascinanti come i canguri giganti rossi, gli emù o i wallaby, ma anche animali di origine australiana che oggi sono addomesticati in Europa, come il pappagallino.

  • Gli animali d'Europa

Topo domestico, lupo, alce o stambecco alpino: gli animali d'Europa sono veri e propri artisti della sopravvivenza di fronte alle differenze di temperatura stagionali e alla siccità del sud. Scoprite il mondo animale europeo allo zoo di Hellabrunn come non l'avete mai visto prima!

  • Gli animali del mondo polare

Il freddo estremo ha formato un ecosistema sensibile al Polo Nord e al Polo Sud. Tra gli altri animali, allo zoo di Hellabrunn potrete scoprite gli orsi polari, i pinguini, le foche, le volpi artiche e i gufi delle nevi.

 

Visite guidate, alimentazione e tanto altro allo zoo di Hellabrunn

Löwe frisst Melone im Tierpark Hellabrunn, Foto: Marc Müller
Foto: Marc Müller

Esplorare lo zoo di Hellabrunn da soli è già di per sé un viaggio di scoperta. Tuttavia, le visite guidate pubbliche per visitatori individuali o gruppi offrono una visione ancora più affascinante del mondo animale. Le visite sono possibili di giorno e di notte. Informazioni e prenotazioni sono disponibili per telefono o e-mail. 

Il punto culminante di una visita allo zoo di Hellabrunn sono i momenti dei pasti e gli incontri con i guardiani. Tigri, elefanti, orsi polari ed altri mostrano le loro affascinanti abilità mentre i guardiani raccontano fatti interessanti sugli animali.

Lo zoo di Hellabrunn è una meraviglia per tutti coloro che sono appassionati di un particolare animale. Che si tratti di una tartaruga gigante o di un lama, se avete sognato di avvicinarvi a uno di loro fin dall'infanzia, potete realizzare il vostro sogno con un incontro privato con il vostro animale preferito. Questi incontri devono essere prenotati in anticipo e costano fino a 99€ per un massimo di quattro persone.

Storia dello zoo Hellabrunn di Monaco

Elefanten im Tierpark Hellabrunn, Foto: Tierpark Hellabrunn
Foto: Tierpark Hellabrunn

Nel 1905 fu fondata l'associazione "Zoologischer Garten München e.V.". Il suo obiettivo era realizzare un nuovo zoo a Monaco. Il 1 agosto 1911 l'associazione ci riuscì con l'apertura dello zoo di Hellabrunn. Solo tre anni dopo fu aperta la casa dei pachidermi, che si trova ancora oggi nello stesso posto della casa degli elefanti (recentemente rinnovata nel 2016).

Dopo che lo zoo fu chiuso dal 1922 al 1928 per mancanza di fondi, riaprì le sue porte il 23 maggio 1928 come primo geo zoo del mondo. Dopo i raid aerei, lo zoo dovette chiudere nel 1944 e 1945 prima di riaprire subito dopo la fine della guerra.

Una donazione di milioni in marchi da parte di Helmut Horten rese possibili nuove strutture nel 1960. Da allora, lo zoo è stato costantemente modernizzato e ampliato.

Più recentemente, è stato aperto il nuovo villaggio del mulino Hellabrunn (Mühlendorf) nello stile di una tradizionale fattoria bavarese con animali tipici. Presenta anche una scuola zoologica che è stata completata nell'estate 2019. Qui, gli scolari possono fare esperienza con la biodiversità del mondo animale europeo.

Cercate altre informazioni?

Scopri di più su Monaco

X

CORONAVIRUS: DIE AUSWIRKUNGEN AUF MÜNCHEN

Alle Infos
Top