Angelo della pace: Punto panoramico e monumento alla pace di Monaco

Friedensengel im Herbst

Tutte le informazioni sulla statua e sulla popolare piattaforma panoramica

Il Friedensengel, alto 38 metri, sorveglia la città di Monaco. Con la sua terrazza nella Maximiliansanlagen, il monumento è un punto panoramico popolare.

L'Angelo della Pace in breve

Friedensengel in der Nacht beleuchtet, Foto: muenchen.de/Michael Hofmann
Foto: muenchen.de/Michael Hofmann
  • Il monumento alla pace si trova all'interno della Maximiliansanlagen, un parco nel quartiere di Bogenhausen all'estremità orientale della Prinzregentenstraße.
  • La statua d'oro - l'attuale Angelo della Pace - è una replica della Nike di Paionios, sinonimo di vittoria militare. Tra la colonna e la figura, il monumento è alto complessivamente 38 metri.
  • L'intero complesso è un monumento ai 25 anni di pace dopo la guerra franco-prussiana del 1870/71 e fu inaugurato nel 1899.
  • Intorno alla fontana in estate si svolge per diversi giorni il Festival Friedensengel.

Cosa si può vedere dalla terrazza panoramica

Friedensengel in der Nacht beleuchtet, Foto: muenchen.de/Michael Hofmann
Foto: muenchen.de/Michael Hofmann
  • Al Friedensengel, si può godere di due viste: da un lato, la città ai vostri piedi, e dall'altro, la bellezza della statua in oro sopra di voi.
  • Dalla Prinzregent-Luitpold-Terrasse si gode di una splendida vista sulla Prinzregentenstraße con i suoi magnifici edifici come la Haus der Kunst o il Museo Nazionale Bavarese fino al Prinz Carl Palais.
  • Questa vista merita una visita tutto l'anno. Specialmente nelle ore serali in estate, quando la fontana sottostante è illuminata di notte, l'atmosfera regala dei momenti romantici.

 

La magnificenza dell'Angelo della Pace

Aussicht vom Friedensengel
  • La dea della vittoria, alta sei metri, tiene nella mano destra un ramo d'ulivo come simbolo di pace e nella mano sinistra il Palladion, un'immagine della dea Atena, che rappresenta la battaglia e la saggezza.
  • Sui pilastri d'angolo del tempio sottostante sono raffigurati i ritratti di imperatori, cancellieri e generali come l'imperatore Guglielmo I o il re Ludovico II.
  • Nella sala, quattro mosaici dorati raffiguranti la guerra, la vittoria, la pace e la benedizione della cultura puntano in ogni direzione.
  • Due gradinate a sinistra e a destra della terrazza panoramica portano alla fontana d'acqua, incorniciata da quattro putti che cavalcano delfini.

Storia dell'Angelo della Pace: Inaugurazione del monumento nel 1899

  • La prima pietra dell'Angelo della Pace fu posta il 10 maggio 1896. La statua in bronzo fu creata dai tre scultori Heinrich Düll, Georg Pezold e Max Heilmaier, mentre la fusione in bronzo fu realizzata da Ferdinand von Miller. Il monumento fu inaugurato il 16 luglio 1899.
  • Poiché la figura dorata minacciava di cadere decenni dopo, fu rimossa nel 1981. La rimozione causò gravi danni, cosicché la dea della vittoria poté rivolgere nuovamente la sua attenzione verso Monaco solo nel 1983. Le due ali e la gamba di sostegno furono rinnovate per questo scopo. Da allora le ali dell'angelo si alzano più ripide verso il cielo.
  • Per il centenario nel 1999, tutte le parti del monumento sono state pulite e riparate e l'angelo è stato avvolto in un nuovo rivestimento di foglie d'oro.

Immagini dell'Angelo della Pace

Scopri di più su Monaco

X

CORONAVIRUS: DIE AUSWIRKUNGEN AUF MÜNCHEN

Alle Infos
Top